Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Cineramnia 3D Casting

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 03 Giugno 2010 nel canale AVPRO

“Cineramnia 3D è il primo festival italiano dedicato al cinema 3D. A Luglio, durante le due settimane del festival, verrà realizzato un corto in 3D che sar sarà il fulcro di numerose attività formative. Il casting per il cortometraggio si è svolto a Teramo, con tutti i provini girati in 3D stereoscopico e in alta definizione”

Il casting in 3D stereoscopico


La reception nell'atrio del Museo Civico con il display Sony Bravia KDL46NX700
- click per ingrandire -

Nei tre giorni dedicati al casting, lo staff di Cineramnia 3D ha trasferito al Museo Civico di Teramo buona parte delle risorse umane e tecnologiche. Al piano terra è stata allestita una prima postazione per il ricevimento dei candidati, per sbrigare le pratiche legali. 

A fianco della postazione c'èra un TV LCD Sony Bravia 46NX700 con cui venivano visualizzate alcune immagini dei provini in stereoscopia, con la tecnica dell'anaglifo, che potevano essere visualizzate con occhialini rosso/ciano a disposizione di tutti i candidati.

Nel frattempo, ai piani alti del Museo Civico di Teramo, venivano effettuate le riprese in stereoscopia dei vari candidati, diretti da Fabio Fidanza e da Marco Chiarini, all'interno di un set con scenografia minimale, disposta per esaltare la prospettiva.