Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

InfoComm 2005 - Day 1

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 09 Giugno 2005 nel canale AVPRO

“La prima giornata della fiera più importante dedicata al mondo ell'audio e video professionale è appena terminata: in questo primo report focalizziamo l'atenzione su alcuni dei prodotti più interessanti che abbiamo osservato durante la prima giornata.”

Barco, Silicon Optics e NEC

Dopo le rivoluzioni degli ultimi mesi culminate con la cessione del comparto home theater, Barco ora si concentra prettamente su proiettori LCD/DLP e su pannelli LED.

All'interno del booth del produttore belga, osserviamo una lunga teoria di moduli LED.

Grande delusione alla dimostrazione presso Silicon Optics, produttore del DSP video più apprezzato del momento.  Non ci sono dubbi sulla bontà delle operazioni di scaling e deinterlacciamento della soluzione "HQV"  prodotta in collaborazione con Teranex.

D'altra parte, per dimostrare l'assoluta superiorità delle elaborazioni del chip HQV, sono state scelte immagini di dubbia qualità. In particolare, una parte della dimostrazione era di tipo interattivo e consisteva nell'individuare materiale in HD nativo, da materiale SD riscalato a 1080p. Peccato che il materiale ad alta definizione fosse di qualità molto bassa.

NEC è uno dei costruttori che ha scelto il chip HQV di Silicon Optics. Sarà integrato in un nuovo scaler disponibile già dal prossimo settembre anche in Italia ad un prezzo vicino ai 3500 Euro.