Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Panasonic TH-65VX100E

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 03 Febbraio 2009 nel canale AVPRO

“Panasonic presenta oggi in Europa un nuovo monitor al plasma che qualcuno ha già battezzato Kuro Killer. Caratterizzato da nuovi pannelli selezionati, livello del nero contenuto e DSP a 18 bit, il nuovo monitor si candida a nuovo riferimento per installazioni home theater di fascia elevata”

Aspetto e collegamenti

Ill modello TH-65VX100E  si distingue immediatamente per la costruzione estremamente robusta, da vero esponente del settore professionale. Allo stesso tempo, il monitor è addolcito con finiture piuttosto eleganti, ad iniziare dalla cornice in alluminio spazzolato che è piuttosto sottile in relazione alle dimensioni del display. La superficie anteriore è protetta da un vetro piuttosto robusto che ne permette l’utilizzo anche in installazioni che richiedano una particolare resistenza, come per applicazioni come touch panel oppure in ambienti pubblici.

Il pannello posteriore ricalca piuttosto fedelmente l’impostazione di tutti gli altri monitor Panasonic della linea professionale, con ben otto ventole complessive che, lavorando in sinergia, garantiscono uno scambio termico ottimale senza penalizzare la silenziosità di funzionamento complessiva e che garantiscono il mantenimento delle prestazioni anche in regime H 24, 7 giorni su 7.

La connettività è garantita da quattro slot ad inserimento veloce che possono ospitare ingressi analogici e digitali oppure anche un completo PC (due slot adiacenti). Nella dotazione base vengono forniti ben due slot con due ingressi HDMI ciascuno (4 ingressi HDMI complessivi) ed uno slot con ingresso D-sub 15 poli, in grado di accettare segnali RGBHV fino a risoluzione UXGA affiancato da una porta RS232 per il controllo remoto. A richiesta sono disponibili slot con ingressi RCA component, DVI-D, HD-SDI single link, HD-SDI dual link.