Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

DLP XGA Casio XJ-S30

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 29 Gennaio 2007 nel canale AVPRO

“Con il test al videoproiettore Casio XJ-S30, AV Magazine apre le sue pagine ai prodotti per il settore business con un test orientato soprattutto a verificare tutte le caratteristiche fondamentali di uno strumento per presentazioni, senza trascurare gli aspetti più importanti legati alla qualità video ”

Misure: luminosità, nero e contrasto

Il piccolo Casio XJ-S30, a seconda delle impostazioni prescelte nel menu di controllo, è in grado di generare una luminosità compresa tra 475 lumen ("A" = lampada eco, impostazione lavagna, temperatura colore bassa) e ben 1716 lumen ("E" = lampada normale, impostazione presentazione, temperatura colore normale). 

Il dato dichiarato di 2000 lumen non è irraggiungibile esagerando con il contrasto e aumentando la componente verde del bilanciamento del bianco. Le impostazioni più equilibrate vengono raggiunte con la modalità grafica e temperatura colore normale (impostazioni "C"). 

Il livello del nero è piuttosto contenuto e inferiore a molti proiettori della stessa categoria. Anche esagerando con le impostazioni (lampada al massimo della potenza e impostazioni immagine in modalità "presentazione"), il livello del nero non supera mai il valore di 0,76 lumen.

Il rapporto di contrasto, misurato in modalità full-on/full-off, nelle migliori condizioni arriva al considerevole valore di 2259:1. Con le impostazione immagine "grafica", il valore scende leggermente al di sotto di 1000:1 ed è comunque elevato in assoluto.