Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

DLP XGA Casio XJ-S30

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 29 Gennaio 2007 nel canale AVPRO

“Con il test al videoproiettore Casio XJ-S30, AV Magazine apre le sue pagine ai prodotti per il settore business con un test orientato soprattutto a verificare tutte le caratteristiche fondamentali di uno strumento per presentazioni, senza trascurare gli aspetti più importanti legati alla qualità video ”

Esterno e costruzione

L'aspetto che colpisce di più del Casio XJ-S30 è sicuramente quello relativo alle dimensioni, più contenute rispetto a molti computer ultra-portatili. Nelle due immagini che abbiamo pubblicato in questa pagina potete osservare il piccolo Casio in compagnia di un portatile Acer TM370, con schermo da 12". Come ulteriore riferimento c'è il DVD test di AV Magazine, sempre disponibile in download gratuito a questo indirizzo.

Oltre alle dimensioni, una volta stabilito un contatto con lo châssis del proiettore, la sorpresa aumenta ulteriormente poiché la sensazione di grande robustezza è molto forte: la scocca esterna con finitura in argento è in resina così robusta da sembrare metallo.


Alcuni particolari per il sostengo del proiettore
- click per ingrandire -

Sul fondo del proiettore, oltre allo sportello che permette di sostituire la lampada e che vedremo più avanti, sono posizionati tre sostegni per l'appoggio del proiettore su un piano. Il piedino anteriore in posizione centrale, comandato da un pulsante di sblocco laterale, è molto robusto ed ha un'escursione notevole. I due piedini posteriori invece hanno un'escursione molto limitata.