Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

DLP XGA Casio XJ-S30

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 29 Gennaio 2007 nel canale AVPRO

“Con il test al videoproiettore Casio XJ-S30, AV Magazine apre le sue pagine ai prodotti per il settore business con un test orientato soprattutto a verificare tutte le caratteristiche fondamentali di uno strumento per presentazioni, senza trascurare gli aspetti più importanti legati alla qualità video ”

Conclusioni

Il videoproiettore Casio XJ-S30 è un oggetto davvero speciale che non finisce mai di sorprendere positivamente, dotato di un fascino irresistibile. Sulle dimensioni, sul volume complessivo, sulla grande versatilità e sul livello di finiture c'è ben poco da dire, anche perché non esistono attualmente concorrenti con simili caratteristiche.

Il Casio XJ-S30 non è solo "estetica". Alle dimensioni da sub-notebook vengono affiancate prestazioni da grande proiettore: all'interno del nostro laboratorio, il piccolo Casio ha sfoderato una valanga di lumen davvero insospettabili, con un rapporto di contrasto assolutamente straordinario.

Le sorprese del piccolo Casio non sono ancora finite. Il proiettore XJ-S30 viene offerto ad un prezzo di listino di soli 1490 Euro, IVA esclusa. Il modello XJ-S35 con interfaccia USB per la lettura delle presentazioni dai supporti di memoria e compatibilità con adattatori wi-fi, ha un prezzo di 1.690 Euro, sempre IVA esclusa.

Il videoproiettore Casio XJ-S30 è distribuito in Italia da:

Eurosell
via Stiria, 45/12-13 33100, Udine
Tel +39.0432.525211 - www.eurosell.it

 

 

Articoli correlati

BenQ PE8720 - DLP 720p

BenQ PE8720 - DLP 720p

Il videoproiettore BenQ PE8720 con risoluzione di 1280x720 punti è una delle massime espressioni del concetto di videoproiettore con tecnologia DLP a chip singolo; è in grado di sfiorare l'eccellenza in numerosi aspetti ma non mancano alcuni lati oscuri che possono essere risolti solo con molta pazienza
Hitachi 3LCD PJ-TX200

Hitachi 3LCD PJ-TX200

Stranamente sconosciuto al pubblico degli appassionati esigenti, il videoproiettore con tecnologia 3LCD di Hitachi PJ-TX200 si distingue per una una risoluzione di 1280x720 punti, lens shift H/V ingresso HDMI e una dotazione di strumenti per taratura e calibrazione da primo della classe
Videoproiettore 3LCD Epson TW20

Videoproiettore 3LCD Epson TW20

Tra i videoproiettori entry level, Epson è praticamente l'unico produttore a proporre un modello per applicazioni home theater con tecnologia 3LCD, rapporto d'aspetto in 16:9, ottica basculante in orizzontale e verticale e rapporto qualità prezzo molto elevato



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: agentsmith pubblicato il 02 Febbraio 2007, 12:46
bella recensione, speriamo in una recensione di un bel proiettore full HD
un ottimo prodotto per un utilizzo business... mi chiedo quanto sia digeribile anche per portarlo a casa dal lavoro e vedersi un film in casa, nella recensione non si capisce questo aspetto
Commento # 2 di: lordsnk pubblicato il 05 Febbraio 2007, 16:00
Sarà piccolo, ma per le caratteristiche tecniche, il prezzo è un furto.
Con quell'affare si vedono bene solo le presentazioni in powerpoint.
Altro che portarlo a casa per vedere i film.
Commento # 3 di: AV Magazine pubblicato il 05 Febbraio 2007, 18:59
Ognuno è libero di fare le proprie considerazioni. Dal nostro punto di vista, il prezzo del Casio è pienamente adeguato alle caratteristiche assolutamente esclusive. Non ha eguali sul mercato: come è possibile dire che è un furto? Quali proiettori con simili caratteristiche costano così meno da dire che in questo caso si tratta di un furto?

Per quanto riguarda la domanda di agentsmith, il Casio è un prodotto esplicitamente business e quindi ha prestazioni e caratteristiche straordinarie per quel tipo di applicazioni per cui è stato progettato.

Detto questo, se non si dà troppo peso all'effetto rainbow, si utilizza una discreta sorgente (magari un PC, con uscita a risoluzione nativa) e non si chiedono miracoli al suo DSP con materiale video, il casio si fa apprezzare per l'ottimo dettaglio e per una correttezza cromatica ottima anche con le impostazioni di default. E non è poco