Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

24 Bit of Christmas in regalo da Linn

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 25 Novembre 2015 nel canale AUDIO

“Questo Natale Linn continua a diffondere il messaggio dell'importanza della migliore qualità audio fra tutti gli amanti della musica, con un grande dono: il download gratuito di fantastici brani in Studio Master, il massimo standard attualmente disponibile.”

Il formato 24-bit Studio Master

Siamo in un'era in cui velocità, comodità ed efficienza sono requisiti fondamentali, anche per la vita di tutti i giorni. Anche per questo motivo, i formati audio compressi, come quello MP3, hanno dato un impulso estremo alla diffusione della musica ma con molti compromessi sulla qualità all'ascolto. La musica ad alta risoluzione invece, ha cararatteristiche che vanno nella direzione opposta. Un file audio ad altissima risoluzione può avere un datarate che arriva ad oltre 70 volte rispetto ad un file MP3 di qualità media. 

Un file audio ha due caratteristiche principali, la quantizzazione e la frequenza di campionamento. Il primo parametro, generalmente fissato a 16 bit oppure a 24 bit, determina direttamente la gamma dinamica e indirettamente il livello del rapporto segnale rumore e delle distorsioni. la frequenza di campionamento è correlata direttamente all'estensione in frequenza che sarà possibile catturare in fase di registrazione. Un file audio ad alta risoluzione, contiene più informazioni, riproducendo fedelmente più dettagli e consistenza della musica e avvicinando l'ascoltatore alla performance e alle intenzioni originarie degli artisti.

Disponibile in molteplici formati per musica digitale, i file musicali in qualità "Studio Master" offrono qualità che in molti casi è la stessa delle registrazioni originali, permettendo così agli ascoltatori di apprezzare appieno tutte le sfaccettature e l'energia delle performance degli artisti. Un download Studio Master è un file musicale con qualità elevatissima, assicura una quantizzazione di 24 bit e una frequenza di campionamento che in alcuni casi arriva fino a 192 kHz, superiore di oltre sei volte rispetto quella dei CD audio.

L'ascolto di musica con quantizzazione a 24 bit e frequenza di campionamento fino a 192 kHz è possibile con numerosi dispositivi, fino agli smartphone di più recente generazione, lettori Blu-ray Disc, streamer di rete oppure, più semplicemente, con un computer dotato di interfaccia digitale ad alta risoluzione con DAC esterno oppure con scheda audio a 24 bit, utilizzando applicazioni come iTunes, Winamp, Foobar 2000 e VLC.