Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Samsung Onyx Cinema LED

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 23 Marzo 2018 nel canale 4K

“La rivoluzione nella riproduzione dei contenuti cinematografici in sala è appena iniziata con il nuovo Samsung Onyx Cinema LED, il primo LED-wall ad essere certificato DCI, con caratteristiche e qualità video inarrivabili da qualsiasi videoproiettore cinematografico presente e futuro ”

Conclusioni


- click per ingrandire -

Se dal punto di vista tecnico il Cinema LED di Samsung sorpassa decisamente la qualità video possibile con qualsiasi sistema di videoproiezione presente e futuro, bisogna anche ragionare sui costi. Già in tanti parlano - secondo me un po' troppo frettolosamente - della fine di un'era. La realtà è molto diversa, con la videoproiezione che è in ottima salute, grazie a investimenti e TCO estremamente contenuti per schermi di medie e grandi dimensioni. Al momento non è disponibile alcuna informazione sul "valore" del Samsung Cinema LED 4K ma non è difficile immaginare un costo che supera sicuramente il mezzo milione di Euro per il solo schermo da 10 metri di base, inclusa l'installazione. Ed è questo il tema fondamentale per capire se sia davvero arrivata la "fine" dell'era della videoproiezione oppure - molto più semplicemente - se non si tratti dell'inizio di un'era che, con l'aumento dell'efficienza produttiva e dell'abbattimento dei costi, nel corso di qualche lustro potrebbe convincere molti esercenti cinematografici a  fare il grande passo, per migrare ad un sistema migliore da quasi ogni punto di vista.

Un proiettore DCI a risoluzione 4K, con flusso luminoso compatibile con schermi fino a 15 metri di base, ha un costo che in genere non supera i 60.000 Euro, comprensivo di IMB, obiettivo e accessori. Se ci si "accontenta" di 12 metri di base l'investimento può essere ancora inferiore. Un telo microperforato da 15 metri di base, ha un costo che generalmente è compreso tra 5.000 e 10.000 Euro, a seconda del tipo di materiale e di riflettanza, telaio escluso. Se aggiungiamo un set di lampade "xenon" da 3.000 watt per 100.000 ore (circa 800 Euro per 1.500 ore garantite per ogni lampada), difficilmente supereremo 130.000 Euro, audio, installazione, climatizzazione e lavori in muratura esclusi. Probabilmente saranno queste ultime due voci ad essere molto diverse tra proiezione e schermi LED, poichéla necessità di una cabina di proiezione, climatizzazione ed estrazione dell'aria calda e relativi consumi elettrici, potrebbero spostare cifre considerevoli. Quelle esposte poco sopra sono il risultato di un confronto con l'amico Gianni Cilli, responsabile di zona per Cinemeccanica e autore dell'installazione di alcune delle migliori sale cinematografiche nel centro e nel sud Italia.

Dal punto di vista dei consumi, il Cinema LED da 10 metri, con l'intera superficie che emette un "bianco" da 500 NIT, arriva ad assorbire ben 24 kW. In realtà, durante la riproduzione di un contenuto 2D a 48 NIT, in media non si va oltre i 4 kW, senza bisogno di climatizzazione. Ed è proprio quest'ultimo uno dei vantaggi più interessanti: i moduli LED sono quasi totalmente passivi e le uniche ventole, silenziosissime, servono soltanto per l'elettronica e l'alimentazione. Nella installazione a Zurigo, con temperatura a metà sala probabilmente di circa 23 gradi, i pannelli che sono più in alto e che quindi lavorano con temperatura in ambiente sicuramente più elevata rispetto a quelli che sono più in basso, secondo il responsabile dell'installazione hanno raggiunto una temperatura massima di 28 gradi, valori perfettamente gestibili con il sistema di climatizzazione principale che è in sala.


- click per ingrandire -

In buona sostanza, il Samsung Cinema LED è la soluzione migliore da ogni punto di vista tecnico se pensiamo alla qualità della riproduzione video. Come ho spiegato nelle pagine precedenti, luminanza, rapporto di contrasto e risoluzione sono a livelli inavvicinabili da qualsiasi tipo di soluzione con videoproiettore. Per completezza, soltanto la colorimetria può essere superata da un proiettore laser, che ha un gamut ben superiore allo spazio colore DCI-P3; si tratta secondo me di un aspetto poco interessante sia perché i contenuti che vanno oltre il DCI sono rari (e probabilmente continueranno ad essere pochi), sia perché un display con gamut così "estremi" come quello REC.2020 potrebbe generare artefatti legati al metamerismo. 

Oltre al capitolo "costi" in relazione alle dimensioni e alla mancanza di contenuti HDR, al momento l'altro tallone d'Achille del Cinema LED Samsung è il sistema audio; il sistema per la ricostruzione della sorgente sonora al centro dello schermo secondo me funziona ma è da verificare con più calma, magari in una sala più larga, con diffusori anche ai lati dello schermo e con più "aria" tra i diffusori sul bordo superiore dello schermo e il soffitto. Inoltre non si prevede al momento la possibilità di installare un sistema Dolby Atmos. Aggiungo che, secondo me, è improbabile - ma non impossibile - che Dolby possa concedere una certificazione "Atmos" a Samsung in breve tempo. In fin dei conti, Samsung è diventata un concorrente di Dolby, proprio in un segmento - quello di fascia più alta - a cui Dolby è sicuramente interessata.

Con la speranza di essere smentito al più presto sulla stima dei costi direttamente da Samsung, invito tutti i lettori di AV Magazine appassionati di cinema ad alta qualità, specialmente quelli che abitano al nord, a considerare una visita alla sala 5 dell'Arena Cinemas di Zurigo, magari in concomitanza con una proiezione in 4K ad elevata qualità tecnica, in attesa che questa costosa meraviglia possa sbarcare al più presto anche in Italia, eventualità che potrebbe accadere in tempi relativamente brevi.

Per maggiori informazioni: arena.ch/de/sihlcity  -  arena.ch/de/sihlcity/kinoinfos/onyx-cinema-led

 

 



Commenti (22)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: SydneyBlue120d pubblicato il 23 Marzo 2018, 12:54
Interessantissimo! Speriamo solo che la Sala venga effettivamente usata anche per proiezioni 2D, al contrario della totalità delle Sale Dolby Cinema e Imax laser europee, dove vengono proiettate solo ed esclusivamente le versioni 3D se esistenti.
Commento # 2 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 23 Marzo 2018, 14:09
Originariamente inviato da: SydneyBlue120d;4840700
... al contrario della totalità delle Sale Dolby Cinema e Imax laser europee, dove vengono proiettate solo ed esclusivamente le versioni 3D se esistenti.
Condivido la tua speranza. Sono ormai quasi due anni che non riesco più a vedere un film 2D in una sala Dolby in Olanda o negli Stati Uniti. La delusione più cocente l'ho vissuta lo scorso anno, a cavallo tra ottobre e novembre: tra New York e Miami speravo di poter vedere Blade Runner 2048 in una delle sale Dolby Cinema e invece lo avevano già sostituito.

C'è anche da dire che il 3D del Samsung Onyx Cinema LED è spettacolare e varrebbe la pena comunque di dargli un'occhiata. Ma certamente il viaggio meriterebbe un film in 4K con il color grading giusto per quel display. Perché è proprio questo il rischio: che alla fine ci sia un contenuto 4K spettacolare ma con gamma dinamica ultra-compressa come il trailer di Avengers di cui parlo nell'articolo.

Emidio
Commento # 3 di: SydneyBlue120d pubblicato il 23 Marzo 2018, 14:25
Quello di proiettare solo ed esclusivamente in 3D comunque è un vizio tutto europeo, in USA la maggior parte delle Sale Dolby Cinema già dallo scorso anno proietta quasi esclusivamente in 2D, vedi L'Ultimo Jedi, oppure il nuovo Avengers e Ready Player One.
Ti faccio presente che la fantastica sala Dolby Cinema di Dubai proietta solo ed esclusivamente in 2D, ed è a sole 5 ore dall'Italia
Tremo passerà moooolto tempo prima che arrivino contenuti con color grading dedicato, quindi toccherà accontentarsi di qualcosa di adeguato in 4K nel caso...
Commento # 4 di: adslinkato pubblicato il 23 Marzo 2018, 14:55
Tutto davvero interessantissimo e promettente.
Ringrazio Emidio per averci spiattellato una recensione così accurata e minuziosa anche sotto il profilo tecnico.
Davanti a tanta magnificenza, l'unico rammarico vero che ho è di vivere un po' troppo lontano da Zurigo, per farci un salto per godermi lo spettacolo.
Ma mai dire mai...
Commento # 5 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 23 Marzo 2018, 15:05
Originariamente inviato da: SydneyBlue120d;4840745
... la fantastica sala Dolby Cinema di Dubai proietta solo ed esclusivamen..........[CUT]
Mooooolto interessante. Sai se anche lì spengono tutte le luci come in Olanda oppure è la stessa roba di USA e Spagna? In altri Paesi non sono ancora stato. Quasi-quasi un pensierino per un viaggetto si potrebbe anche fare...

Emidio
Commento # 6 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 23 Marzo 2018, 15:09
Originariamente inviato da: adslinkato;4840774
... mai dire mai...
Esatto: basta organizzarsi. Alla fine è a 50km da Lucerna. Si potrebbe combinare un week-end al festival di Lucerna con annessa passeggiata a Zurigo!

Commento # 7 di: adslinkato pubblicato il 23 Marzo 2018, 15:12
Andata.
Commento # 8 di: SydneyBlue120d pubblicato il 23 Marzo 2018, 15:27
Originariamente inviato da: Emidio Frattaroli;4840778
Mooooolto interessante. Sai se anche lì spengono tutte le luci come in Olanda oppure è la stessa roba di USA e Spagna? In altri Paesi non sono ancora stato. Quasi-quasi un pensierino per un viaggetto si potrebbe anche fare...


Luci tutte spente, ci sono solo i led color petrolio impercettibili

https://scontent-mrs1-1.xx.fbcdn.ne...amp;oe=5B3C5E27

l'unico problema è la maledetta luce di emergenza che fa luce tipo lampione
Commento # 9 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 23 Marzo 2018, 15:58
Originariamente inviato da: SydneyBlue120d;4840798
.... l'unico problema è la maledetta luce di emergenza che fa luce tipo lampione
Maccome???

E pensare che già stavo cercando su skyscanner qualche soluzione...

��
Commento # 10 di: SydneyBlue120d pubblicato il 23 Marzo 2018, 16:12
Originariamente inviato da: Emidio Frattaroli;4840822
Maccome???

E pensare che già stavo cercando su skyscanner qualche soluzione...

��


Eh, che te devo dire, speriamo l'abbiano risolto nel frattempo, ma era davvero forte :-/
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »